Arredamento e design, Soggiorno

5 idee smart per arredare un piccolo soggiorno

11 Mar , 2014   -   di

Spesso e volentieri ci ritroviamo a dover gestire piccoli ambienti, ma quando uno di questi è proprio il soggiorno e quindi la stanza principale della casa, è necessario attuare tattiche efficaci che ci permettano di sfruttare al meglio il poco spazio a disposizione.

Piccole astuzie e acquisti intelligenti potranno rendere il nostro soggiorno confortevole e adeguato a ricevere ospiti in qualsiasi momento.

  1. Acquistiamo dei tavolini a scomparsa. Riprendendo il concetto delle scatole cinesi, questi set si compongono di 3 o 4 tavolini di diverse dimensioni che si possono richiudere uno sotto l’altro. In questo modo possiamo estrarre tutti i pezzi se abbiamo ospiti e quindi necessità di maggiore superficie d’appoggio. In caso contrario, sfruttiamo soltanto il tavolino più grande e gli altri vanno nascosti sotto quest’ultimo lasciando più spazio libero alla stanza.
  2. Riprendendo il concetto di dimensione variabile, optiamo per un tavolo allungabile. Ne esistono alcuni che aumentano la propria superficie fino a tre volte. Pensate a quanti ospiti possiamo far accomodare attraverso questa soluzione! Ora vanno molto di moda le consolle allungabili che sono un’ottima alternativa al tavolo se ne abbiamo già uno, magari in cucina, da poter usare tutti i giorni!
  3. Se lo spazio del nostro soggiorno è ridotto, preferiamo l’acquisto un mobile unico che occupi una parete sola rispetto a tanti mobili separati che non faranno altro che dare un senso di disordine e limiteranno lo spazio percepito facendo risultare l’ambiente ancora più piccolo.
  4. Preferiamo un divano ad angolo e senza la penisola. Il divano ad angolo sfrutta meglio lo spazio e ci fa guadagnare una seduta in più. La penisola, invece, è bocciata perché andrebbe a occupare troppo spazio verso il centro del soggiorno
  5. In linea generale, evitiamo di riempire il pavimento di oggetti! No, quindi, a piante grandi, a porta riviste, a poltrone, a più di un tavolino, e assolutamente nessun tappeto che andrebbe a soffocare letteralmente lo spazio. Ricordiamo sempre che più superficie libera abbiamo, più l’ambiente sembrerà spazioso.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *