Decorazione

7 errori comuni quando si appende un quadro alla parete

12 Mar , 2014   -   di

Quadri

 

Appendere un quadro alla parete è un gioco da ragazzi. È facilissimo, non si può sbagliare! O forse no? In realtà appendere un quadro non è così semplice come sembra: certo non è complicato o difficile, però ci sono alcuni errori che non bisognerebbe fare e che invece spesso vengono commessi.

Scopri quali sono i 7 sbagli che si fanno più comunemente al momento di appendere un quadro e quali sono le soluzioni per evitarli.

1. Usare Ganci Adesivi

I ganci adesivi andrebbero evitati, soprattutto nelle zone più umide della casa: non solo non sono abbastanza resistenti — e si rischia di trovare il quadro per terra , ma sono anche terribili da rimuovere perché con essi viene via anche la carta da parati o la tinteggiatura del muro.

2. Usare Ganci Sbagliati

Un gancetto leggero e una cordicella sottile non vanno bene per appendere un quadro di grosse dimensioni, così come un grosso gancio e un cordone sono quello di cui non ha bisogno un quadro piccolo. Ecco perché è importante usare i ganci corretti, informandosi eventualmente al momento dell’acquisto del quadro o nel negozio di bricolage di fiducia.

3. Scegliere Zone Sbagliate

Una bella foto in un ambiente dove la temperatura è molto alta o dove ci sono frequenti sbalzi climatici non è l’ideale; la fotografia, infatti, rischia di rovinarsi e di invecchiare più velocemente (e allo stesso modo si rovina anche un bel quadro). Meglio scegliere pareti lontane dai caloriferi: si fa un favore a se stessi e ai propri quadri.

4. Non Pensare al Sole

I raggi diretti del sole sono nemici dei quadri e delle fotografie, perché tendono a far sbiadire i colori in breve tempo. Va da sé: è bene non appendere quadri dove il sole batte a lungo per non ritrovarsi con dipinti scoloriti e foto poco brillanti.

5. Dimenticarsi dell’Umidità

Cucina e bagno non sono le stanze migliori per appendere un quadro, a causa dell’estrema umidità che si forma in questi ambienti. L’umidità è nemica dell’arte, non dimentichiamolo!

6. Muffa, Muffa, Muffa!

Sapevi che un quadro aderente alla parete rischia di ammuffire posteriormente? La soluzione per combattere la muffa è tenere le cornici leggermente separate dai muri, usando dei piccoli accorgimenti come infilare una scatolina di fiammiferi fra il muro e il quadro.

7. Scegliere la Cornice Sbagliata

Infine, ecco uno degli errori che si commettono più spesso senza rendersene conto: scegliere cornici molto belle e importanti, che attirano l’attenzione. La cornice dovrebbe valorizzare il quadro che incornicia, senza diventare la protagonista; altrimenti, tanto vale appendere al muro una cornice vuota.

Ora che conosci i “peccati capitali” dell’appendere i quadri al muro puoi evitarli, in modo da rispettare l’arte che esponi in casa.


,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *