Arredamento e design

Arredare piccoli spazi, alcune idee per un monolocale di 39 metri quadrati

4 feb , 2013   -   di

Continuiamo la nostra rassegna di arredamento per piccoli appartamenti con una nuova ispirazione: a darcela è uno studio di architettura cinese, di casa (gioco di parole quanto mai azzeccato!) nella frenetica Hong Kong: il Clifton Leung.

Spesso costretti a confrontarsi con i piccoli spazi che una città tra le più densamente abitate al mondo (così come Manhattan, New York)  offre, questi architetti – interior designer sono riusciti a rendere confortevole un appartamento di soli 39 metri quadrati, adottando soluzioni ingegnose per sfruttare al meglio gli spazi, definendoli e rendendoli funzionali.

Quelle che ci sono piaciute di più, e che potreste copiare anche nelle vostre piccole abitazioni:

l’utilizzo di colori chiari: che regala ariosità ai piccoli spazi, e sfrutta al meglio la luminosità dell’appartamento, ben finestrato.

la cucina “espandibile”: in particolare, il tavolo retrattile può fungere sia da penisola per una rapida prima colazione che da comodo coperto per una cena tra amici, senza che nessuno si senta sacrificato o “messo nell’angolo”.

la camera da letto piccola ma riservata: per offrire la giusta privacy alla zona notte, ma nello stesso tempo fare i conti con il poco spazio, ecco una soluzione “open” con vetro divisorio e letto disposto dietro la vetrata. Serve un altro letto? si può estrarre da sotto il primo. Per sfruttare ancora meglio lo spazio, ecco i mobili “sospesi”.

cassetti, dispense, e scomparti segreti: niente di meglio per evitare il disordine e il sovraffollamento nei pochi spazi disponibili, di mobili ampi e capienti con tanti scomparti. Due chicche: il mobile che nasconde la lavatrice, e la scarpiera estraibile.

Nella gallery, alcune delle foto del piccolo appartamento di 40 metri quadrati nel cuore di Hong Kong. Copierete qualcuna di queste ingegnose trovate di design?

Fonte | Freshome
Design | Clifton Leung


, ,


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *