Arredi e complementi

Brad Pitt, il designer d’arredamenti che non ti aspetti

13 Nov , 2012   -   di

E’ un sex symbol, è un grande attore, è un uomo ricco e famoso, è un bravo papà e la sua partner è una delle donne più belle del pianeta. Se ciò non bastasse a rendere Brad Pitt una persona interessante, sappiate che ora ha anche un altro hobby molto particolare: designer di interni.

Galeotto fu infatti l’incontro tra l’attore e Frank Pollaro, a sua volta creatore di mobilio per la casa artigianale di altissima qualità, proporzionale ai costi da capogiro ai quali viene venduto. Apprezzate le qualità e l’estro di Brad Pitt – che già aveva disegnato di proprio pugno alcuni mobili per la sua fantastica villa – il designer gli ha chiesto di ideare una nuova linea di complementi d’arredo e avviare una partnership creativa di lungo corso. Invito al quale l’attore di Fight Club e Bastardi senza Gloria non si è potuto sottrarre, data la sua passione per il genere.

Tra i pezzi progettati da Pitt, spicca una romantica vasca da bagno per coppie, realizzata in marmo per soli tre fortunatissimi acquirenti (Toi et Moi), tavoli da pranzo le cui gambe diventano intricati labirinti di metallo (Zero & Ones), poltrone di design, dubbio comfort ma sicuro effetto scenico (CC-2 Chair). Tutti i mobili verranno realizzati in limitato numero di esemplari, a rendere ancora più esclusivo il lavoro dell’acerbo ma talentuoso progettista d’interni.

Gli articoli prodotti troveranno inoltre un’importante ribalta a New York, dove saranno esposti fino al 15 novembre per la gioia dei pochi facoltosi clienti, e dei tanti fan del divo hollywoodiano.


, , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *