Arredi e complementi, Cameretta

Caos nella stanza dei ragazzi? Ci pensa Wardrom

14 Feb , 2013   -   di

La stanza dei ragazzi, soprattutto se adolescenti, è per i genitori, uno di quelli luoghi della casa ad alto rischio cardiaco. Non sai mai bene cosa puoi trovarci: il vasetto della Nutella nascosto fra i calzini puliti, giochi buttati qua e là, libri stropicciati, appunti buttati sopra o sotto letto e soprattutto… abiti appallottolati e sparsi nel luoghi più impensati, per terra così come sopra gli armadi.

SCOPRI altre informazioni utili sulla camera dei ragazzi

Come mettete un freno al disordine tipico della camera dei ragazzi?

Ci pensa Paula, società impegnata nella progettazione di uso quotidiano all’avanguardia, con i suoi simpatici e geniali designers Valerio Ciampicacigli, Gabriel Berretta e Simone Bartolucci che hanno creato Wardrom il guardaroba verticale che valorizza il disordine.

Wardrom nasce dall’analisi dell’abituale gesto, tipico dei ragazzi, di togliersi gli abiti e di lanciarli a caso in un punto della stanza. Quando ci si spoglia velocemente, soprattutto nei giorni estivi più caldi, quando le maglie sono appiccicate alla pelle e non si vede l’ora di sfilarle e di correre sotto la doccia, gli abiti diventano una palla da basket da tirare all’interno di un canestro immaginario.

Con Wardrom il caos diventa un gioco e sedie, divani e letti in cui solitamente si appoggiano confusamente gli abiti sono salvi: alcuni ganci coniformi, disposti ad arte su una parete consentono agli abiti, dopo essere stati lanciati, di rimanere appesi. La dimensione dei pannelli può essere variata in base alle dimensioni della stanza, i ganci solo colorati e  rendono vivace la stanza.

Wardrom può essere quindi anche un ottimo strumento con cui sfogare la tipica esuberanza giovanile: lanciare gli oggetti è un buon metodo per scaricare la rabbia, in questo caso è persino utile.


, , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *