Arredamento e design

Come arredare un corridoio stretto

21 Gen , 2014   -   di

Ogni casa ne ha uno, a meno che non si tratti di un monolocale. Spesso viene lasciato vuoto, oppure viene riempito senza cognizione di causa; diciamo che arredarlo non è facile come sembra, soprattutto se è stretto. Di cosa sto parlando? Del corridoio, ovviamente.

Molti considerano un corridoio non troppo largo come uno spazio puramente funzionale della casa che non necessita di essere curato o arredato. In realtà un corridoio ci può dare grandi soddisfazioni e può addirittura trasformarsi in una zona stilosa e piacevole, se arredato nel modo giusto.

La difficoltà nell’arredare un corridoio sta nel fatto che generalmente è stretto e lungo, intervallato da una o più porte. Queste sue caratteristiche lo rendono però un luogo interessante dove giocare con dei complementi d’arredo diversi dal solito e le decorazioni; il corridoio è ideale per ospitare quadri e cornici.

I Complementi d’Arredo Funzionali

Un corridoio bello e allo stesso tempo pratico necessita di uno o più complementi d’arredo che siano piacevoli alla vista ma anche utili e funzionali. Un esempio? Una panca contro la parete dove sedersi per togliersi le scarpe, un mobile consolle lungo dove appoggiare chiavi e portafoglio, un tavolino dalle linee barocche per dare quel tocco in più che non guasta mai. Diciamo pure che idee sono tante e tutto dipende dal proprio gusto in fatto di arredamento.

Una cosa che non può mancare in un corridoio, per quanto stretto esso sia, è una postazione per appendere giacche e cappotti: può essere un attaccapanni particolare, ma anche un appendiabiti da parete con alcuni ganci ad hoc. L’importante è che sia comodo, facilmente raggiungibile e non ingombrante.

LEGGI ANCHE: Attaccapanni di design


Sfoglia la gallery
[Not a valid template]


Ricordiamo inoltre l’importanza dell’illuminazione: un corridoio stretto ha bisogno di un’ottima illuminazione, che lo farà subito apparire più ampio e arioso. Punta su un lampadario importante o alcuni punti luce disposti strategicamente sul soffitto; anche una bella lampada da terra può fare molto, così come diverse lampade da parete che creano una luce soffusa.

SCOPRI: Come scegliere una Lampada da terra

Le Decorazioni

Non c’è posto migliore del corridoio per sbizzarrirsi con le decorazioni: non solo quadri e fotografie, ma anche fiori, specchi, cornici… In più, il corridoio stretto può diventare visivamente più ampio se le pareti vengono dipinte con una tinta chiara o con un colore di tonalità accesa; il cambiamento è immediato e assicurato.

Se il corridoio è davvero strettissimo si può pensare di utilizzare il colore abbinato agli effetti ottici degli specchi: pareti color avorio disseminate di grandi specchi possono creare un’atmosfera completamente diversa. Anche un lungo tappeto, apposito per corridoi e zone strette, donerà quel je ne sais quoi che piace sempre.

La cosa essenziale in un corridoio stretto è scegliere mobili e decorazioni in maniera mirata e senza esagerare: troppi mobili o troppe decorazioni possono creare un effetto “affollato” che vogliamo evitare a tutti i costi. Meglio pochi complementi d’arredo, ma di qualità.


, ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *