Arredamento e design, Camera da letto

Come arredare una camera da letto moderna: le tendenze del 2013

3 Apr , 2013   -   di

Dormire è una vera passione e anche se la vita contemporanea ci tiene sempre più lontani dal focolare domestico, la camera da letto è un luogo in cui trascorriamo almeno 6-7 ore al giorno. Il concetto di “camera da letto” si sta trasformando: non si tratta di un semplice giaciglio in cui riposare, ma di uno spazio di relax completo e vivibile, un piccolo soggiorno privato in cui trascorrere momenti di intimità.

SCOPRI tutte le tendenze del momento per la tua camera da letto

Ecco alcuni consigli su come arredare una camera da letto moderna secondo le ultime tendenze del 2013.

Cura i dettagli: niente pizzi e merletti, ma tessuti naturali

Arredare una camera da letto in stile moderno non significa solo acquistare mobili moderni, ma anche avere la giusta attenzione alle rifiniture, alle tende e ai soprammobili, ai tessuti e a tutti quegli oggetti di design che sceglierai come complemento d’arredo. La prima attenzione può essere destinata ai tendaggi che devono tutelare l’intimità domestica, ma che allo stesso tempo devono consentire alla stanza la giusta illuminazione. Scegli colori pastello o il classico lino che è sempre di moda. La modernità suggerisce di abbandonare merletti e pizzi e di sostituirli con seta grezza e tessuti naturali.

Pensa all’idea di una cabina armadio

Le moderne camere da letto sono sempre più spaziose e comprendono il bagno ed una cabina armadio in cui riporre gli abiti. La tendenza è quella di avere un ambiente simile a quello di una camera di un hotel in cui oltre al letto è possibile avere altre zone di relax: una piccola suite domestica.

Occhio ai colori delle pareti

I toni caldi sono quelli che vanno per la maggiore così come la carta da parati per un ambiente che diventa intimo, accogliente e personale.

Scegli il pavimento giusto

La moda del 2013 vede il parquet dai toni scuri nel pavimento di una camera da letto moderna. L’ambiente diviene così ancora più simile ad una suite. Se poi ci si aggiunge una poltrona dal design moderno e qualche quadro con figure geometriche e in stile minimal, il gioco è fatto.


,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *