Cucina

Come arredare una cucina piccola e ottimizzare lo spazio

26 Feb , 2013   -   di

Soffri un po’ perchè la tua cucina non è molto grande e vorresti trovare delle soluzioni che ti consentano di ottimizzare lo spazio? Con opportune scelte stilistiche e qualche idea innovativa di design è possibile modificare il look di una cucina piccola perchè appaia più spaziosa. Interveniamo su colori, luci, arredi e layout per rendere la cucina accogliente e pratica.

GUARDA QUI altre soluzioni per ottimizzare lo spazio nelle cucine piccole

  • In una cucina piccola ogni spazio deve avere una specifica funzione: non si può buttare neanche un centimetro. Arreda l’ambiente con sedie e tavoli in metallo e vetro in modo da dare l’illusione di uno spazio aperto. Rimuovi dispense indipendenti e cerca di limitare l’utilizzo di pensili: le mensole possono essere meno soffocanti.
  • Uno scaffale aperto è un’ottima soluzione per una cucina piccola: occupa meno spazio, è economico ed è facile da installare. Pensa allo scaffale in modo artistico: raggruppa piatti e bicchieri per colore, riponi cereali e pasta in vasetti trasparenti così da eliminare le inutili scatole. Il cibo diventa un elemento d’arredo.
  • Crea un senso di profondità dipingendo le pareti con colori diversi. Una vernice semi lucida riflette la luce naturale e artificiale e crea l’illusione di uno spazio più grande. Le parenti dipinte con uno stesso colore sono senza soluzione di continuità: è preferibile l’alternanza di toni più chiari con tonalità più scure.
  • Illumina la cucina con elementi di colore: le piastrelle colorare ad esempio possono aiutarti nell’impresa così come gli elettrodomestici: un tostapane o un frullatore rosso, in bella vista, danno una luce diversa e dinamica a tutto l’ambiente.
  • Verticalizza i mobili utilizzando tutta l’altezza della stanza e collocando nei ripiani più alti gli oggetti che utilizzi di meno: gli elettrodomestici disposti a colonna possono essere un valido aiuto.
  • Pensa a soluzioni compatte per l’arredamento: un tavolo allungabile con contenitore è l’ideale per risparmiare spazio. Riponi nel contenitore pentole e posate e allunga il tavolo solo quando è indispensabile, lasciandolo chiuso nel resto del tempo. Sostituisci le sedie con una cassapanca in cui riporre le tovaglie pulite.
  • Sfrutta tutti gli angoli. Appendi al muro pentole, tazze e utensili vari: utilizza per intero lo spazio sopra il piano cottura, ma anche gli angoli nascosti su cui puoi applicare dei pratici portaposate.
  • Elimina ogni oggetto inutile: in uno spazio piccolo non puoi permetterti di essere disordinato. Conserva in altri ambienti gli oggetti di uso non quotidiano: evita che la cucina possa essere una discarica di giocattoli, riviste o articoli vari.


,


Un commento

  1. Suggerimenti molto interessanti! Come sempre! Complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *