Decorazione

Come scegliere i colori per decorare tutte le stanze

13 Apr , 2016   -   di

camera-da-letto-verde

Come possiamo rendere gli ambienti in cui viviamo dei posti nei quali trovare conforto e rilassare corpo e mente? La psicologia dei colori ci risponde, aiutandoci a creare degli spazi dove stare in armonia con noi stessi e con gli altri.

I colori sono in grado di trasmetterci molte emozioni ed è in ragione di queste che dobbiamo compiere una scelta attenta quando si tratta di decorare la nostra casa.

Ogni stanza predilige una tonalità, a seconda della funzione a cui essa è preposta.

Quali colori scegliere dunque per il salotto, la cucina, il bagno o la camera da letto?

Soggiorno-con-tocchi-di-giallo

Per il salotto e il soggiorno, luoghi deputati all’incontro, all’apertura verso gli altri, i colori ideali sono:

  • il giallo, energizzante, che trasmette calore e creatività;
  • l’arancione, che evoca emozione, entusiasmo ed vitalità;
  • il rosa, che possiede la capacità di rilassare la mente e scacciare i pensieri negativi;

tappeto-rosso-in-cucina

Per la cucina, il rosso sembrerebbe avere un potere stimolante per l’appetito e la conversazione, ragion per cui andrebbe utilizzato anche in sala da pranzo, possibilmente in abbinamento con un colore meno forte come il beige.

Il bagno è il luogo della privacy, del contatto diretto con se stessi e con la propria immagine di primo mattino; dunque il bianco, puro e essenziale, sembra essere il colore prediletto. Ma creano sensazioni di benessere, freschezza e relax anche colori come il verde, l’azzurro (che indica infinito, leggerezza, trasparenza) e l’indaco.

camera-da-letto-verde-pastello

La camera da letto non vuole tinte troppo decise, bensì rilassanti e riposanti. Ottime dunque quelle pastello: rosa, associato alla tenerezza, alla sensibilità e alla femminilità; lilla, colore “amabile” che unisce l’energia del rosso e del blu; e poi via libera ai verdini e giallini, al beige e al crema, ideali per favorire il sonno.

Eccellente per la zona studio è il colore verde, che facilita la concentrazione e allevia lo stress.

cameretta-rosa

Nelle camere dei bambini optiamo per il giallo, l’arancio (i colori tipici delle sale da ballo, dei luoghi di divertimento) verde e rosa, pesca e indaco, dalle nuance più delicate.

Nei corridoi evitiamo i colori scuri e prediligiamo le tonalità pastello.

La gamma delle colori è davvero molteplice, ma l’importante è che l’abbinamento tra essi sia sempre armonico e in grado di trasmetterci buon umore.



Commenti chiusi.