Arredi e complementi

Come scegliere il mobile porta tv: 3 idee di design all’insegna della versatilità

22 Ago , 2014   -   di

Hollywood by Cattelan

La scelta del giusto mobile porta tv deve tenere conto, oltre che delle dimensioni del nostro televisore e degli eventuali altri accessori hi tech, anche e soprattutto dell’impronta stilistica del contesto di riferimento.

I moderni televisori a LED con schermo piatto hanno mutato in parte la loro natura, trasformandosi da semplici elettrodomestici in veri e propri gioielli di design. Ed in effetti la vera competizione tra i tanti produttori si gioca sempre di più proprio su un terreno puramente estetico, relegando l’innovazione tecnologica al ruolo di comprimaria. Un televisore non va soltanto acquistato, ma anche collocato con criterio, seguendo delle linee guida che lo leghino concettualmente allo spazio di fruizione che andrà ad occupare.

Scegliere il giusto supporto per il nostro televisore, e per tutti gli accessori ad esso collegati, si rivela così un’impresa assai impegnativa, dal momento che nulla può essere più lasciato al caso. Tra le tante soluzioni di mobili porta tv presenti sul mercato, ne abbiamo individuate 3 che sembrano rispondere ad altrettante tipologie di richiesta.

Il porta tv Hollywood, prodotto da Cattelan Italia su disegno di Paolo Cattelan, ha un’impostazione decisamente moderna, con tonalità e materiali che si addicono moltissimo a un living dai tratti decisi e razionali. Il corpo, realizzato interamente in acciaio inox e caratterizzato da una colonna posteriore sulla quale viene fissato il televisore a sospensione, presenta spigoli vivi che ne accentuano il design essenziale ma allo stesso tempo affascinante. I ripiani a disposizione sono due, dei quali il superiore interamente in cristallo mix. Il mobile porta tv Hollywood è fornito di ruote (parzialmente incassate nella struttura e pertanto quasi invisibili) e di passacavi, è regolabile in altezza e supporta agevolmente uno schermo piatto fino a 42”. La portata massima del ripiano in cristallo è di 10kg, pertanto sarebbe preferibile che gli strumenti hi-tech più pesanti andassero collocati in basso, sulla parte basilare in acciaio inox. Il prezzo di listino del bellissimo Hollywood è di 1.250 Euro.

Besta di Ikea

Decisamente più abbordabile economicamente è invece il mobile tv Besta di Ikea, da noi preso in esame in una delle sue versioni spoglie, prive cioè di ulteriori accessori a corredo. Questo simpatico mobile tv Ikea, realizzatoin truciolare, lamina e ABS, costa soltanto 159 Euro, ha un design accattivante ed è dotato di piccoli ma significativi accorgimenti tecnici che ne aumentano l’appeal. Ci riferiamo soprattutto ai piccoli fori presenti sulla parte superiore del corpo e che assicurano un buona circolazione d’aria attorno agli apparecchi, ma anche ai piedini in acciaio inox regolabili singolarmente, per garantire sempre una base d’appoggio solida anche su pavimenti irregolari. L’idea di sfruttare poi il secondo ripiano con dei capienti cassetti è particolarmente riuscita, in quanto permette di riporre agevolmente in un unico posto oggetti altrimenti incollocabili, come telecomandi, supporti audiovisivi, cavetti e accessori vari. Per quanto riguarda le dimensioni, infine, questo mobile porta tv Ikea è studiato per alloggiare agevolmente televisori a schermo piatto fino a 42”.

Essential Plus di Arteferretto

Essential Plus prodotto da Arteferretto si distingue dagli altri per il design spiccatamente orientato verso il classico, pur senza rinunciare agli adattamenti tipici per lo sfruttamento ottimale di qualsiasi dispositivo tecnologico. Il mobile porta tv Essential Plus ha dimensioni più contenute degli altri due, essendo largo solamente 91cm, e questo ne limita leggermente l’utilizzo nel caso di televisori superiori ai 37”. Tuttavia si fa molto apprezzare per l’assoluta pulizia delle linee e la massima cura riservata ai dettagli. La presenza di 3 capienti ripiani regolabili in altezza (di 50cm di larghezza) permette di alloggiare altrettanti dispositivi collegati alla tv, mentre la comoda scaffalatura ricavata sulle pareti laterali si rivela un’azzeccatissima soluzione per riporre libri, Dvd, custodie per videogames. Molto riuscito anche il cassetto con apertura a pomolo posto in basso, dettaglio irrinunciabile per un oggetto d’arredamento dal design classico. Interamente realizzato in legno, il mobile tv Essential Plus è disponibile in tre colorazioni, rispettivamente bianco, nero e ciliegio patinato. Il prezzo supera di poco i 200 Euro.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *