Arredi e complementi, Camera da letto

Come scegliere la camera da letto in 4 semplici passi

3 Ott , 2013   -   di

Scegliere la camera da letto adatta a te e alle caratteristiche della tua casa non è difficile, anzi è facile e molto divertente. Scopri come fare. Ti accompagniamo passo passo in questo percorso che parte da… te, o da voi, e che aiuta a personalizzare l’ambiente in cui vivi maggiormente la tua esistenza domestica, la camera da letto, appunto.

La scelta della camera da letto passa per 4 step.

1. Scegliere la camera da letto: una questione di stile

La camera da letto, perchè sia realmente “la tua” camera da letto, deve essere l’espressione del tuo carattere e del tuo stile. La camera da letto si deve adattare alla tua personalità più di ogni altro ambiente della casa. D’altra parte, non è la camera da letto il più intimo e personale alcova delle nostre riflessioni, dei nostri sogni e dei nostri amori? Dedichiamole quindi la dovuta attenzione nel progettarla plasmandola sull’indole dei propri abitanti. BZCasa ti propone un piccolo test d’ingresso per innescare il percorso di scelta della camera da letto. Verifica subito che tipo di stile s’addice di più alla tua personalità facendo il test. Consulta anche questa rassegna di stili di arredamento della camera da letto per farti un’idea su quale strada intraprendere.

2. Scegliere i colori della camera da letto

Tonalità fredde o calde? Colori lucidi o pastello? Che tecnica di pittura si adatta di più allo stile scelto? Sono queste le domande che occorre porsi per scegliere la camera da letto. Se hai scelto uno stile classico potrai optare per le tonalità del blu. Se sei un amante degli stili orientali con tendenza al Feng Shui  ti sarà gradito il verde, non acceso, ma tenue e morbido. I più “modaioli” andranno a nozze con viola e rosso. Approfondisci sui colori della camera da letto e sulle tecniche di pittura più adatte a te e ai tuoi spazi.

Camera da letto con pareti rosse

3. Il fattore spazio: se la camera da letto è troppo piccola

No panic! Anche una camera da letto di dimensioni molto ridotte ha la possibilità di essere organizzata ed arredata con tutti i crismi. Riuscirete nel vostro intento purchè abbiate la pazienza e la motivazione sufficiente e purchè conosciate alcuni trucchi del mestiere (quello dell’arredatore). Questo breve articolo vi svela come arredare al meglio una piccola camera da letto. Think minimal! Armatevi di buona volontà e vedrete che saprete valorizzare ogni più piccolo spazio della vostra camera.

4. Le soluzione salvaspazio per la camera da letto: il soppalco e la cabina armadio

Se il compito di organizzare gli spazi in camera da letto sta diventa una partita a Tetris e stentate a spuntarla, pensate alla soluzione “soppalco“. BZCasa ti spiega come si fa in questa guida: “Il letto matrimoniale? Lo metto sul soppalco e risparmio spazio!“. Queste soluzioni sono spesso efficacissime oltre che molto belle da vedere e divertenti da vivere. Un’altro suggerimento, che ci permettiamo di darvi, è quello di pensare a realizzare una splendida cabina armadio, non necessariamente in camera da letto. Come Roberto Bassi spiega in questo bell’articolo: “5 idee per una cabina armadio impeccabile” le cabine armadio sono risolutive in diverse situazioni e soprattutto, spesso è possibile dislocarle altrove rispetto alla camera da letto, liberando parecchio spazio.

Low cost by Ikea

 


, , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *