Animali domestici

Cuccia per gatti Qcha, design italiano per il comfort felino

6 Feb , 2013   -   di

Chi ha un coinquilino felino (come definire altrimenti quella palla di pelo che spadroneggia per casa col fare di chi paga regolarmente affitto e bollette?), sa quale gioia si dipinga sul suo muso quando incrocia una scatola di qualsiasi genere e dimensione, perfino palesemente inferiore alla voluminosa massa di peli e muscoli in questione.

Chi non ha un gatto a casa, può fare un corso accelerato osservando questi due video.

Se per il vostro micio esigete sempre meglio, o siete stufi di avere a che fare con scatoloni e scatolette, potreste mettere in programma l’acquisto di una vera cuccia per gatti, possibilmente studiata sulle sue esigenze. Quella che vi proponiamo oggi si chiama Qcha, è disegnata e realizzata in Italia da Daniela Ogis, Stefano Ogis e Fabrizio Fillo dello studio Fillo-Ogis, e piacerà sia al felino che al padrone. O coinquilino, che dir si voglia. Perchè?

E’ studiata apposta per il gatto: Qcha è fondamentalmente una scatola di legno con aperture sia sui lati, che sul soffitto e sul pavimento. Ciò che la distingue dalle tante cucce per gatti in commercio, è la cura del design che delizia l’occhio umano e diverte quello felino. Il pavimento, ad esempio, è foderato con una moquette estraibile e lavabile, per regalare a Micio un comodo ambiente dove riposare nella pausa tra un’arrampicata sulla libreria e una caccia al piccione sul davanzale di casa.

E’ modulabile: se il gatto reclama spazio, potrete espandere la cuccia e farla diventare un piccolo grattacielo felino: i moduli Qcha sono impilabili in tre diverse posizioni,  ruotabili fino a 40 gradi e, grazie ai fori sul pavimento della casetta, Micio potrà passare agilmente da una stanza all’altra. Ammesso che le le tante crocchette ingurgitate non lo spingano ad appisolarsi al pianterreno.

E’ ecologica: I materiali cui è stata realizzata Qcha sono cat ed eco friendly. La struttura è in legno di pioppo, dipinta con vernice naturale per tutelare la salute dell’animale  Il lato a vista è invece chiuso da un vetro di plexiglass decorato con buffi disegni felini, che rendono l’ambiente ancora più giocoso.

Si adatta a ogni esigenza (umana e felina): Sono disponibili 3 modelli: Cube, compatto e di dimensione più contenuta, e Star, nella variante Basic o Color; come avrete intuito, quest’ultima è disponibile in diverse varianti cromatiche, adattabili al tenore del vostro arredamento. I prezzi delle cucce per gatti Qcha partono da 35 euro.

Visto che ci siete, potreste abbinare Qcha a uno degli strani, splendidi tiragraffi che vi abbiamo proposto nel post di ieri: a meno che il vostro micio non preferisca ancora le scatole di cereali, gli anfratti tra un mobile e l’altro o…qual è il luogo nel quale vostro coinquilino felino preferisce trascorrere il tempo?

 


, , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *