Altri ambienti, Arredamento e design

Gli ingressi moderni: 5 idee per valorizzarli

23 Ott , 2013   -   di

L’ingresso è la prima e l’ultima stanza che i tuoi ospiti vedono quando vengono a trovarti. Questo è uno dei motivi per cui è importante dedicare una certa attenzione all’arredamento dell’ingresso, cercando di valorizzarlo al massimo.

L’ideale è creare un ambiente luminoso, confortevole e accogliente, utilizzano in maniera sapiente i complementi d’arredo e gli accessori di design. L’ingresso permette la transizione dall’esterno all’interno, dal mondo pubblico al proprio universo privato: la casa. Dovrebbe quindi riflettere lo stile generale dell’arredamento della propria casa, creando un punto di incontro dal quale è possibile arrivare a tutte le altre stanze.

Attenzione: è bene privilegiare l’aspetto dell’ingresso ma non bisogna mai dimenticarne la funzionalità, perché è proprio in questa zona che si lasciano le giacche, le scarpe e tutti quegli oggetti che servono quando si esce di casa.

Come valorizzare l’ingresso in maniera moderna? Qui trovi 5 deliziose idee per un ingresso.

  1. Organizza l’Ingresso in Maniera PiacevoleL’ingresso risulta spesso la stanza più disordinata della casa e se vuoi evitare di dover riordinare e nascondere tutto quando attendi ospiti è importante pensare subito all’organizzazione. Non combattere il disordine, collabora con lui!

    Utilizza cestini e contenitori belli da vedere per tenere tutto al proprio posto. Adibisci ogni contenitore ad una funzione: la zona per le chiavi, quella per il cellulare, quella per la posta. Fai in modo di avere una postazione per le scarpe e per le giacche da appendere, usando dei ganci a muro.

  2. Usa il Colore a Tuo Favore

    Abbiamo già parlato dell’importanza dei colori nell’arredamento: se l’ingresso è buio scegli dei colori accesi per dare luminosità e farlo apparire più grande, se l’ingresso è troppo grande usa dei
     piacevolmente.

    Scegli una palette di colori intelligente, usando una tonalità neutra per i complementi d’arredo e una tinta che si fa notare per gli accessori. Un esempio? Mobili bianchi con accessori gialli: bastano un paio di cuscini e una tendina per cambiare l’aspetto dell’ingresso.

  3. Non Trascurare l’Illuminazione

    Non c’è niente di peggio di un ingresso scuro dove non si vede niente. Fai in modo di avere la giusta illuminazione nell’ingresso: usa una bella lampada a terra, con interruttore semplice da raggiungere, o installa un bel lampadario moderno. Questi sono quei piccoli accorgimenti che fanno davvero la differenza!

  4. Punta sulla Decorazione Intelligente

    Hai paura che gli occhi di tutti si focalizzeranno sulle scarpe o sulle giacche appese? Allora gioca d’astuzia: procurati una bella opera d’arte che ti piace e che cattura lo sguardo. Può essere un quadro moderno, una cornice particolare, una statua, o anche una lampada molto particolare. Metti l’oggetto scelto in primo piano, ben illuminato, e vedrai che farà la sua parte.

  5. Usa Piccole Astuzie Floreali

    Basta davvero poco per trasformare e valorizzare un ingresso moderno. Usa il potere dei fiori freschi per rinfrescare un ingresso che non ti soddisfa: un bel vaso con un mazzo di fiori allieterà incredibilmente l’ambiente.


,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *