Domotica

Google Glass, gli occhiali di Google che comandano gli elettrodomestici in un “batter d’occhio”!

5 Apr , 2013   -   di

Da piccini si rimaneva affascinati davanti alla magia di quei personaggi dei fumetti o della tv che riuscivano a spostare gli oggetti o a bucare intere pareti con lo sguardo. Ogni tanto, in un attimo di pigrizia, abbiamo sperato che al solo strizzare gli occhi, i piccoli oggetti della casa si spostassero o che gli elettrodomestici iniziassero o smettessero di funzionare.

Google ha pensato anche a questo con Google Glass, gli occhiali dotati di una realtà aumentata, disponibili per i consumatori a partire dal 2014, ma già prodotti in qualche centinaia di copie per coloro che dovranno sviluppare il prodotto.

TUTTO sulla domotica

Gli occhiali interattivi potranno scattare foto, girare video, richiedere informazioni sugli oggetti e… comandare gli elettrodomestici, a partire dal televisore. Pare che Google a tal proposito abbia già depositato la richiesta di brevetto: lo rivela il sito specializzato Engadget.

Il collegamento fra gli occhiali e gli elettrodomestici come porte automatiche, frigoriferi o forni, dovrebbe avvenire tramite Bluetooth, Wi-Fi o con i codici Qr. “Quando il dispositivo è nel raggio di azione del “computer indossabile” – si legge nella richiesta di brevetto – questo ottiene informazioni, che possono essere usate per definire un’interfaccia di controllo”.

Si arriva a casa ad esempio, si puntano gli occhi sulla serranda del garage e la si apre con il solo sguardo, oppure si scansiona con gli occhi il frigo che rivelerà quale alimento manca e deve essere acquistato, o ancora si attiva il forno “in un batter d’occhio”: perle di una domotica futuristica ormai non troppo lontana.

 


,


Un commento

  1. Roberta Bruno ha detto:

    Raniero Tosoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *