Decorazione

I colori del 2015 per la casa: dalle pareti agli arredi e gli accessori

8 Ott , 2014   -   di

Come scegliere i colori per la casa

Come scegliere i colori per le pareti o gli arredi e gli accessori della casa? Scegliere i colori e accostarli bene è solo apparentemente una cosa facile. Ma non disperate. Ogni anno Pantone crea e propone palette con diversi accostamenti di toni e colori, tutti molto armoniosi e sorprendenti, che ci ispirano nella creazione di ambienti personali e di stile.

Un proverbio cinese asseriva che bisogna cambiare casa ogni dieci anni. Una cosa non certo facile nella nostra società, e ai nostri tempi. Ma è anche vero che, in alcuni casi, anche dei piccoli cambiamenti di colore sono utilissimi.

Nello scegliere i colori per la nostra casa, ancora una volta ci viene in aiuto l’istituto del colore per antonomasia, Pantone, che ha già diramato le prime direttive sui colori di tendenza per il 2015, fornendo a tale scopo le palette con gli abbinamenti. Si tratta di 9 tipologie di sfumature e accostamenti che, utilizzati nel modo giusto, possono aiutarci a sviluppare idee per rinnovare la casatrasformandola di fatto in qualcosa di totalmente nuovo.

Ecco gli accostamenti:

Palette Style setting, PantoneLa paletta Style-Setting comprende le tonalità del viola, affiancato alle tinte sottobosco Champagne Beige (1), Deep Mahogany (3), Steel Gray (5), Frosted Almond (6), Desert Taupe (7) e White Alyssum (8). Si tratta di sfumature e abbinamenti molto eleganti e armoniosi, vitalizzati a loro volta dal Wood Violet (2) e dal Radiant Orchid (4). Gamme coloristiche che ricordano la terra e che ben si adattano in un contesto in cui le tonalità più smorzate del beige e del grigio possono dar vita a pavimenti e pareti, mentre verde e lilla animano più che altro il contesto con gli accessori.

Pantone Abstractions Palette

Molto diversa appare la palette Abstractions che, con accostamenti audaci di verde, rosa, rosso, viola, azzurro e beige contribuisce a dare colore e brio, pur mantenendo una certa freschezza di fondo data dagli azzurri e dal rosa confetto. Una palette molto adatta, per esempio, ad una casa al mare o in un contesto molto luminoso, in cui su un fondo beige è possibile giocare con la mobilia di legno di rovere, con accessori o tutti rosa/rossi o azzurri e celesti.

Pantone Botanicum Palette

Con la palette Botanicum riprendiamo invece le tematiche dei fiori e delle foglie. I colori sono Antique Moss, Dusty Blue, Grap Nectar, Café au Lait, Orchid Mist, Vintage Violet, Orchid Smoke e Rock Ridge. Tutti quanti possono giocare in vari contesti, accostando nei tessuti e nei complementi di arredo verde e viola, ad esempio. O magari un gioco di bianco/panna per i fondi, pareti e pavimenti, giusto per dare sollievo alla vista.

Pantone Zensations PaletteLa palette Zensations ci porta tra i colori del mare, proponendo tinte oro, argento, blu nelle sfumature più accese, ma anche un ciclamino scuro e il verde. L’atmosfera suggerita è sempre molto naturale, ma può diventare audace se si osa con pareti azzurre accompagnate da legni caldi e dorati, accessori in verde e ciclamino. Tinte forti, ma armoniose e calde.

Palette Urban Jungle,Pantone

Ancora più accesa e, per così dire energizzante, la palette Urban Jungle. I colori che la compongono sono Hydro, Bomboo, Adobe, Orange Rust, Taffy, Biscotti, Meteorite e Bright White. Tutti, più o meno, si adattano a un contesto di attività frenetica quale quello metropolitano. Ben dosati e distribuiti possono dare un tocco di grande eleganza con sentori etnici a qualsiasi ambiente.

Pantone Tinted Medley Palette

Per chi ama il rosa è graditissima la palette Tinted Medley, che presenta tutte le gradazioni di questo colore, inframezzate solo da un verde chiaro e da un grigio che contribuiscono a dare originalità e nerbo a un insieme molto soft, rilassante, e dalle venature romantiche.

Pantone Past Traces Palette

Con la palette Past Traces vengono accontentati gli amanti delle tinte pastello e polverose, che possono sbizzarrirsi con rosa, verde e azzurri. Con queste tinte si può osare con decori parietali, tessuti o divani, creando atmosfere rilassanti, accoglienti e raffinate.

Pantone Serendipity Palette

Serendipity osa con dei rossi molto accesi, arancio e fucsia. Una tavolozza di colori anche in questo caso molto energici e brillanti, per chi ama contesti di grande brio. Si può osare anche con qualche mobile laccato lucido accostato a pareti decorate con tinte affini. Giocare col colore, del resto, aiuta e alimenta la creatività.

Palette Spontaneity Pantone

Come ultima palette, infine, Spontaneityanche questa molto brillante e accesa, ma con tinte più chiare alternate ad un viola e un verde evidenziatore piuttosto vivace.

E’ evidente come, dopo tanti anni di grigi e neri, Pantone abbia deciso di esagerare col colore restituendo un po’ di allegria alle nostre scelte per la casa. Rimangono ovviamente sempre validi il buon gusto e le preferenze personali, visto che anche il colore in quanto tale, fa parte del nostro quotidiano, e serve a comunicare sensazioni e stati d’animo. Seguire la nostra indole è sempre una buona idea, anche in queste scelte.

Image credits: Sade Studio


, , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *