Domotica

IKEA presenta il tavolo della cucina del futuro: entusiasmante!

7 Mag , 2015   -   di

Tavolo-IKEA-cucina

Quello che conta davvero è l’immaginazione , pensare porta con sé la forma delle cose che verranno, e questo lo hanno da tempo scoperto anche i designer di IKEA, così da iniziare una collaborazione  con la School of Industrial Design presso l’Ingvar Kamprad Design Center, la Lund University, e il dipartimento di tecnologia di disegno industriale dell’Università di  Eindhoven.
IKEA e le note istituzioni citate, hanno cercato di rispondere ad alcune semplici domande: come sarà il nostro rapporto con il cibo nel 2025? Saremo capaci di rapportarci ad esso in maniera semplice, sana e sostenibile? Come cucineremo nel prossimo futuro?

tecnologia-del-tavolo-cucina-IKEA

Da ciò è nato il concept di un tavolo che oltre ad essere un piano di lavoro, insegna anche a cucinare.
Si tratta praticamente di un tavolo sul quale un display mostrerà le ricette rese interattive dalla capacità del sistema di riconoscere via via gli ingredienti e i gesti di chi cucina.  Il “tavolo” potrà quindi guidare l’utente in tutto il processo di realizzazione delle pietanze con estrema semplicità, arrivando persino a suggerire ricette in base agli ingredienti che si hanno a disposizione. Tecnicamente questo sarà possibile grazie all’utilizzo di una videocamera e di un proiettore posizionati sopra il tavolo e capaci di riconoscere gli elementi.

Concept-Kitchen-2025-IKEA

Il prototipo è stato presentato nel nuovo temporary store IKEA (#IKEATemporary) nell’ambito del Concept Kitchen 2025, allestito a Milano in via Vigevano.

IKEA-la-cucina-del-futuro

Il tavolo multifunzionale oltre ad essere un super piano di lavoro, sarà anche dotato di fuochi a induzione in grado di suggerire le temperature esatte di cottura dei vari alimenti, di bilancia per pesare gli ingredienti, e di tantissime altre funzioni che potrete scoprire guardando il video in basso.

Il super tavolo IKEA non è destinato a rimanere solo un prototipo dato che la tecnologia è già disponibile. Sarà quindi  solo  questione di tempo per poterlo avere anche nelle nostre case. Perché come dice Auguste Gusteau, cuoco paffuto del delizioso film di animazione  Ratatouille: “L’alta cucina non è una cosa per pavidi: bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare anche l’impossibile e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete, il vostro unico limite sia il vostro cuore.”

Ricordate, tutti possono cucinare!


,


Commenti chiusi.