Domotica, Impianti

Il termostato wi-fi di Netatmo disegnato da Philippe Starck

4 Lug , 2014   -   di

E’ stato Philippe Starck a disegnare il termostato wi-fi Netatmo che permette di controllare l’impianto di riscaldamento a distanza e regolare la temperatura della casa in base alla temperatura esterna e interna e alle dispersioni di calore, assicurando massimo comfort e un notevole risparmio.

Ovviamente il controllo della temperatura con questo termostato di nuova generazione si fa da remoto. Questo significa che potrete programmare e regolare il clima della vostra casa sia dal letto che mentre siete in viaggio dall’altra parte del mondo  attraverso una app da installare sullo smartphone, su tablet o su pc. La app Neatatmo oltre a gestire il termostato wi-fi monitora e registra i consumi energetici, la temperatura e l’attività del boiler.

Questo sistema di domotica è anche in grado di spegnere da solo il riscaldamento se non rileva presenze in casa e permette un risparmio energetico fino al 25 %.
A differenza di altri termostati wi-fi come per esempio Nest, Netatmo è stato progettato principalmente per l’Europa, non ha quindi problemi di compatibilità in Italia. Nel sito web dell’azienda produttrice troverete le specifiche e l’elenco delle marche di caldaie con cui il termostato Netatmo è compatibile (sono praticamente tutte).

Il termostato Netatmo ha un design elegante ed essenziale e si può montare a parete o tenere appoggiato su un mobile. Viene venduto con 5 cornici di colori diversi in modo da poterlo abbinare perfettamente all’arredamento della propria casa. Il prezzo si aggira intorno ai 179 euro.

 

 


, ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *