Cucina

La cucina moderna? È fatta in Corian!

20 Mar , 2013   -   di

In fatto di cucine è l’ultimo grido: non c’è produttore del settore che non lo abbia impiegato per la produzione di avveniristici modelli di piani da lavoro, con grande gioia di creativi e designer che hanno potuto sbrigliare la fantasia ideando le forme più bizzarre per un top da cucina. Parliamo di Corian, il solid surface per eccellenza, il materiale di ultimissimo grido che ha rivoluzionato il settore dell’arredamento residenziale.

Sono detti solid surface i materiali ottenuti da una miscela di minerali, resine acriliche e pigmenti colorati lavorati con procedimenti chimici e termici. Le loro caratteristiche principali sono la grande resistenza, l’assenza di giunture e porosità , la pressoché infinita varietà di forme e colori in cui possono essere plasmati. Tutte caratteristiche che li rendono perfetti per  la produzione di elementi residenziali: piani di lavoro per cucina, lavabi, piatti doccia, elementi di arredo. Sul mercato dal 1967 ad opera della Du Pont, notissima azienda chimica americana che ne detiene il brevetto, il Corian è stato portato di recente alle luci della ribalta per aver rivoluzionato il settore della produzione dei top da cucina. Il Corian consiste in un composto di idrossido di alluminio e resina acrilica al quale vengono aggiunte finissime polveri coloranti.


SCOPRI DI PIÙ: scopri le ultime news in tema di arredi per la cucina su BZCasa!


Resistente a tagli e urti, antigraffio,  il Corian assomma in sé le qualità dei tradizionali piani in pietra e la duttilità di quelli in laminato e truciolare. Le opzioni di lavorazione non hanno confini: il Corian può essere intagliato, fresato o lavorato al tornio come il legno, intarsiato, modellato a caldo, levigato con la cartavetro. L’elegante aspetto uniforme, la piacevole e traslucente setosità, l’essere igienicamente intaccabile hanno reso questo prodotto il materiale preferito dai più rinomati produttori di cucine. Nomi come Varenna, Cesar, Dada, Boffi, Rossana, Schiffini, Ernesto Meda, Minotti Cucine hanno accostato ai tradizionali modelli di top in marmo, granito, laminato o legno lamellare, la produzione di cucine in Corian.

Se siete curiosi di scoprire che aspetto hanno le cucine del prossimo futuro, date un’occhiata alla nostra photogallery!

[Not a valid template]


, , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *