Accessori

La seconda vita di un gomitolo di lana: il riuso creativo firmato 22 Below Zero

11 Gen , 2013   -   di

Anche le candele hanno il loro Mister Grey.
Proprio nel mondo delle luci di cera, dove le sfumature create da bagliori tremolanti e caldi si fanno elementi immateriali di arredo e hanno un ruolo di primo piano perché riescono a trasformare e scaldare gli ambienti, originando atmosfere eleganti e sensuali, fa la sua comparsa Grey, insieme alla compagna Lilac.

Sono le due versioni di un originale portacandela di design dalle linee morbide e sinuose, nato dalla ricerca creativa della giovane azienda 22 Below Zero. Parlare di un portacandela a forma di gomitolo non è corretto, perché si tratta di gomitoli di lana veri, trattati con prodotti ignifughi, all’interno dei quali una base in ceramica realizzata a mano ed esclusivamente made in Italy supporta una candela che non gocciola e non si piega col calore.

L’idea di dare alle “cose” una nuova vita che le trasformi da oggetti comuni a dettagli di design è alla base dell’intera collezione dei prodotti dell’azienda, che si compone di 4 linee: portacandele in ceramica, poltrone vintage, cuscini e tessuti per l’arredamento. Il catalogo completo, di cui Lilac & Grey costituiscono un’anteprima, sarà disponibile a partire dalla primavera 2013.

Tutti i prodotti 22 Below Zero nascono da un’intuizione, un’idea o un’ispirazione a cui segue un lungo percorso di ricerca, e rispondono alla formula “Calore + Colore + Cuore = Casa”. Sono dunque il risultato del corto circuito creativo generato dalla familiarità di un oggetto e dall’effetto sorpresa reso possibile dalla sua decontestualizzazione, che precede il reinserimento in un nuovo ambiente con una diversa destinazione e funzione.

Con Lilac & Grey l’Home Design si arricchisce di oggetti funzionali, dalle forme e dai colori innovativi e sorprendenti, che vivono una vita diversa da quella per cui sono stati concepiti. I due portacandela sono disponibili sull’online store di 22 Below Zero al costo di € 24,90.


Chiara Zarrella è una progettista d’interni che da anni disegna, crea e realizza oggetti d’arredo con materiali inusuali a cui concede una seconda vita, cambiandone la destinazione d’uso e facendo del riutilizzo creativo un esperimento quotidiano. Dopo aver seguito la sua passione per le lingue, la musica e l’arredamento in giro per il mondo – Australia, Canada, Stati Uniti, Spagna, Inghilterra – oggi Chiara è tornata nella sua terra d’origine – l’Irpinia – dove a maggio 2012 ha aperto 22 Below Zero, il contenitore nel quale riporre tutte le idee e i progetti creativi che l’hanno ispirata in questi anni.

22BelowZero, creativity under any condition significa letteralmente “22 Sotto Zero, creatività a qualunque condizione”. “Il nome del marchio – racconta Chiara – fa riferimento a una temperatura molto ostile tipica degli inverni canadesi che ho sperimentato sulla mia pelle quando ero una studentessa della Carleton University a Ottawa. Quando ho dovuto pensare a un nome per il mio laboratorio creativo, mi è tornata in mente quella gente, che non si ferma mai, e ho pensato che fosse un buon modo per ricordarmi sempre che non c’è posto, ambiente o condizione climatica che possa impedire l’espressione creativa e la realizzazione dei propri progetti.”


LILAC & GREY
CARATTERISTICHE

  • candela che non gocciola e non si piega con il calore
  • base in ceramica realizzata a mano in Italia
  • gomitolo in misto lana trattato con prodotti ignifughi
  • ideato e prodotto da 22 Below Zero

Sacchetto regalo in Tessuto non Tessuto incluso

ATTENZIONE!
Prodotto ornamentale, utilizzare seguendo le istruzioni:

  • Utilizzare solo candele che non gocciolano
  • Non lasciare la candela incustodita
  • Non riaccendere la candela a meno di 5 cm dal fondo
  • Non esporre la candela a correnti


, , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *