Arredi e complementi

L’arredamento con pallet per l’intera casa, dal salotto al bagno!

27 Mag , 2013   -   di

Esiste un modo per arredare casa spendendo poco, pochissimo? Se la prima risposta alla quale hai pensato è “Ikea“, hai sbagliato. Perchè oggi parliamo dell’arte del fai-da-te e del riciclo, declinata a uno dei materiali che più abbiamo imparato ad amare: i pallet.

Se ancora non l’avessi imparato, i pallet (o bancali, che dir si voglia) sono le pedane di legno che spesso vedi in negozi e supermercati, utilizzate per il trasporto e lo stoccaggio delle merci in magazzino. Una volta assolto il loro compito primario, previo un adeguato trattamento, possono risorgere a nuova vita come complementi d’arredo o veri e propri mobili!

In un precedente post ti abbiamo spiegato perfino come realizzare un letto (materasso escluso, ma pare ovvio rimarcarlo) utilizzando soltanto qualche bancale, una manciata di chiodi, e un paio di utensili. Oggi ti dimostriamo come sia possibile, volendolo, arredare…l’intera casa. Dal salotto al bagno. 

Cominciamo proprio da quest’ultimo: la struttura realizzata (che puoi vedere nella photogallery assieme a tutte le altre creazioni di cui parleremo) è il classico mobile da lavabo, in doppia versione: pila di pedane e lavandino appoggiato sopra o, ancora più complessa, con tanto di specchi e sanitario a incasso.

Della camera da letto e del suo principale complemento d’arredo abbiamo già parlato, quindi scendiamo le scale della nostra immaginaria abitazione (sono fatte anche queste di pallet!), per arrivare al salotto. Un bel tavolo interamente realizzato di bancali, incluse le sedie (che però avrebbero bisogno di qualche cuscino), l’immancabile tavolino da the e un comodo divano rivestito di cuscini per occultare la struttura, fatta…di pallet.

Ci credereste? I pallet sono anche in cucina, dove fungono da isola, sia per la preparazione dei cibi che per il loro consumo; da sottolineare l’uso di una lastra di vetro sopra la struttura di legno. Alle pareti, i ricettari sono impilati in alcuni scaffali fatti di bancali. E se dalla finestra sbirciate verso il giardino, noterete che anche qui il legno riciclato regna sovrano: in una comoda panca per un the all’aperto e in un mobile per riporre vasi, terriccio ed attrezzi da giardinaggio.

Quale di questi arredi realizzati con i pallet ti piace di più? Quale mobile di bancali vorresti anche nella tua casa? Lascia un commento e condividi con noi le tue impressioni!

[Not a valid template]


, , ,


Un commento

  1. Barbara Pivetta ha detto:

    i pallet le ditte li rivogliono indietro o li fanno pagare cari. non sono piu' un materiale di scarto ammesso che non siano rotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *