Finiture

Le 5 caratteristiche da ricercare in una porta blindata

23 Giu , 2015   -   di

le-caratteristiche-delle-porte-blindateQuali sono le caratteristiche da cercare in una porta blindata per fare la scelta giusta?

Oltre alla resistenza all’effrazione, principale requisito richiesto a una porta blindata, quelle più recenti e performanti offrono tutta una serie di altre caratteristiche che vanno dall’isolamento acustico a quello termico, fino alla perfetta tenuta in caso di intemperie o eventi spiacevoli come incendi.

La scelta della porta blindata per la nostra abitazione, va quindi ponderata valutando bene tutte le caratteristiche. A seguire vi indichiamo le caratteristiche da ricercare.

  • Resistenza all’effrazione

    La resistenza all’effrazione si misura in base alla norma europea ENV1627, che assegna alla porta una classe con un valore che cresce con l’aumentare della resistenza. Le classi indicate per l’uso residenziale sono la 2 (basso rischio), la 3 (medio) e la 4 (elevato).

  • Trasmittenza termica

    Misura la dispersione di calore che avviene attraverso la porta. Il suo valore espresso con U, indica la capacità di isolare termicamente l’interno dall’esterno, con conseguente risparmio di energia. E’ inoltre un requisito di legge nelle nuove costruzioni e in alcune ristrutturazioni.

  • Isolamento acustico

    Il confort della nostra abitazione si valuta anche in base all‘isolamento dai rumori esterni. Test di laboratorio misurano la capacità delle porte di abbattere il rumore.

  • Tenuta alle intemperie

    Se la porta è esposta all’esterno, è possibile dotarla di un kit per migliorarne le prestazioni di tenuta all’aria, all’acqua e al vento. Questo kit, da scegliersi all’atto dell’acquisto in abbinamento ad un pannello adatto all’esposizione in esterno, prevede, oltre a particolari lavorazioni dell’anta, una soglia ed una speciale guarnizione.

  • Il marchio CE

    Tutte le porte pedonali esterne devono essere conformi alle direttive CE e marcate come tali. Tale marcatura obbliga il produttore a sottoporre i manufatti a severi test, a dichiarare le loro prestazioni e garantire che le prestazioni dichiarate siano effettive.



Commenti chiusi.