Decorazione

Le alternative al bianco per le pareti di casa: i colori neutri

13 Ott , 2015   -   di

pareti-grigio-chiaro

Quale colore scegliere per le pareti della nostra casa?

Un vero e proprio dilemma che ci arrovella, perché il colore cambia decisamente il mood di un’abitazione, allargando o rimpicciolendo gli ambienti, a seconda dei toni, valorizzandola e rendendola accogliente.

La scelta va compiuta in ragione della tipologia e del colore dell’arredamento, dello stile dello stesso, dell’ampiezza e della luce dell’ambiente, delle tendenze del momento ma soprattutto dei gusti personali.

Il bianco è sicuramente il colore principe, quello che si adatta a tutte le soluzioni abitative e di design, e che, come tutti i colori chiari, tende ad allontanare le pareti, per cui si usa soprattutto nel caso di soffitti bassi.

Ma non solo di bianco possiamo parlare quando si tratta di pareti.

pareti-color-beige-panna

Tanti sono i colori neutri che ci aiutano a realizzare una certa linearità cromatica: il bianco, l’avorio, il panna, il tortora sono particolarmente adatti per i tradizionalisti, per chi ama la sobrietà, il rigore e l’eleganza, e creano un gioco accattivante, glamour e moderno allo stesso tempo.

pareti-color-tortora

 

Tonalità naturali queste, dall’aspetto rilassante, da combinare con arredi realizzati in materiali anch’essi naturali quali legno, pietra, bambù, vimini, magari inserendovi dei dettagli con tinte accese e vibranti, per creare dei veri e propri punti luce.

pareti-color-grigio

Anche il grigio, sempre attualissimo, ritorna ciclicamente nel mondo dell’arredo e si presta a soluzioni molteplici, intriganti e d’impatto.

soggiorno-grigio-chiaro

E allora via con il grigio Provenza, dai toni sabbiati, e rosati, a volte un po’ polverosi, caratteristici di tutte le case in stile provenzale, utilizzato per le pareti di qualunque stanza o per esaltare quelle più scure; o con il grigio Svezia, tipico delle zone scandinave, che vira invece sui toni del blu: in entrambi i casi, questo colore si adatta perfettamente ai mobili antichi e agli oggetti e decori d’epoca.

camera-da-letto-pareti-grigio-scuro

 

Notevole anche il grigio cemento, lasciato a nudo sulle pareti, dall’effetto materico, che diventa la cornice perfetta per un tipo di arredamento eclettico e dai colori brillanti.

Insomma, dipingere le pareti può diventare un vero e proprio viaggio nell’infinito universo dei colori neutri, al fine di regalare alla nostra casa atmosfere emozionali che la rendano assolutamente unica.

 

 


, , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *