Cucina

Le cucine a legna di J.Corradi: belle, economiche e adatte ad ogni ambiente

27 Ago , 2014   -   di

Progettate e sviluppate su diversi spunti di design, le cucine di J.Corradi rappresentano una delle massime espressioni ed applicazioni dello slow cooking, riuscendo ad abbinare senza forzature i sapori di una volta a standard tecnologici avanzati. 

Neos è una cucina a legna il cui design razionale e minimal si abbina alla perfezione alle tecniche di cottura più tradizionali. Realizzata interamente con materiali di pregio (acciaio inox o metallo verniciato con tonalità finemente vintage) sia nel rivestimento esterno che nelle fiancate (maiolica  avorio o bordeaux), questa cucina è oggi disponibile in due versioni, rispettivamente lge (legna, gas, elettrica) o solo legna (l).  La cucina Neos non è provvista di forno elettrico, né di piano cottura. Si tratta di una scelta voluta, per consentire agevoli abbinamenti post vendita con qualsiasi elettrodomestico, senza alcun condizionamento imposto dalla casa. Per chi lo volesse, comunque, è possibile dotare la cucina di elettrodomestici a marchio J.Corradi, studiati appositamente per lo scopo. Neos sfrutta la tecnica del fuoco continuo, che ci consente di beneficiare del calore delle braci anche dopo 6 ore dall’ultima ricarica. Una comoda manopola regola la temperatura attraverso l’introduzione di aria fresca, rendendo possibili infiniti metodi di cottura, dal più breve al più prolungato. La cucina Neos è disponibile anche in versione Thermo, una soluzione innovativa che consente di integrarla con il sistema di riscaldamento domestico.

La cucina Rustica, adattissima ad ambienti più vissuti e carichi di storie, è dotata di un’ampia porta di vetro che rende particolarmente suggestiva la fiamma al suo interno. Le superfici sono lisce e rivestite in metallo smaltato (nero o bordeaux). I particolari come le manopole, i tubi corrimano e alcuni profili possono essere scelti in acciaio inox o in ottone. Rustica è disponibile nelle versioni combinata, lge (legna, gas, elettrica) con dimensioni da 140 e 120 cm, o solo legna (l), con dimensioni di 60, 90, 100 cm. La cucina è fornita di girarrosto, di vano scaldavivande e di una comodissima e resistente piastra in ghisa, a marchio J.Corradi, che permette una cottura più omogenea. Inoltre, su alcune versioni, è prevista anche la presenza di un forno a legna di tipo tradizionale.  Grazie al sistema di smaltatura easy to clean e ai pannelli autopulenti, non sarà necessario faticare troppo per ottenere una pulizia completa e rapida di ogni componente. Anche sulla Rustica, infine, è previsto su richiesta il sistema Thermo, che permette di sfruttare al meglio il calore prodotto in fase di cottura per riscaldare la casa.

Di impronta più professionale e dal design più ricercato è invece il modello Country, una cucina a cui non manca proprio nulla, sia in termini di pregio nei dettagli che di funzionalità vera e propria. La serie Country è realizzata esternamente con metalli smaltati e porcellanati di vario colore (avorio, nero, bordeaux, verde). Di porcellana sono anche le maniglie, un dettaglio questo che le rende facilmente maneggiabili anche senza guanto isolante. Per quanto riguarda invece i dettagli come manopole, tubi corrimano e profili, è ancora una volta possibile scegliere tra il moderno acciaio inox e il più classico e prezioso ottone anticato. Analogamente agli altri modelli, anche per la Country è prevista la possibilità di scegliere la versione combinata (legna, gas, elettrica) piuttosto che quella solo legna. Personalizzabile sulla base delle più diverse preferenze, questa cucina assomiglia molto a una postazione di cottura professionale, con delle dimensioni che permettono l’alloggiamento di più tipologie di forni. Il piano cottura può essere anch’esso personalizzato scegliendo tra gas, vetroceramica o induzione.

Borgo Antico, la più classica tra le cucine J.Corradi, ha il sapore genuino delle cose di una volta, un dettaglio volutamente amplificato dall’uso abbondante dei rivestimenti in maioliche decorate. Sulle ante è possibile scegliere, oltre alla maiolica cieca, anche un rivestimento in vetro con visuale diretta sulla fiamma. Per quanto riguarda invece i profili, i tubi corrimano e le manopole, sono disponibili soluzioni in acciaio e in ottone lucido, anche se quelle in ottone anticato sembrano adattarsi meglio allo stile tradizionale della cucina. Borgo Antico è disponibile nella piccola versione solo legna, (60, 90, 100 cm), o in quelle combinate, più versatili e capienti (120 e 140 cm). Le caratteristiche di base di questa cucina ricalcano in parte quelle delle altre sorelle, con la possibilità di usufruire, oltre che di un ottimo forno a legna, anche di una piastra in ghisa, di un forno elettrico multifunzione e di un piano di cottura declinabile a scelta nelle versioni a gas, vetroceramica o induzione. La funzione Thermo per cucinare e riscaldare tutta la casa è garantita anche in questo caso.


, , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *