Arredamento e design

Ottimizza la luce naturale in casa: 6 trucchi

21 Feb , 2014   -   di

Una casa luminosa, attraversata dai raggi del sole, trasmette serenità e armonia, stimola il buon umore e rafforza il sistema immunitario. Ma non solo, fa risaltare la bellezza dei mobili, dei complementi e degli accessori, soprattutto se tessili; e, infine, permette di risparmiare corrente elettrica.

Vale, quindi, la pena di ottimizzare la luce naturale in casa!

Vi consigliamo 6 trucchi indispensabili per raggiungere il vostro scopo, migliorando non solo l’aspetto della vostra casa, ma anche la vostra qualità di vita:

1. Usate gli specchi

Gli specchi riflettono la luce, pertanto, se appesi davanti ad una finestra, sono in grado di raddoppiare la luminosità di un ambiente. Se volete minimizzare l’ingombro del dorso di un mobile o di una colonna portante, ricopriteli di piccoli specchi, diventeranno, così, elementi catalizzatori di luce. Non limitatevi ai soli specchi appesi, prediligente superfici riflettenti o cromate anche per le ante dei vostri mobili.

2. Prediligete i colori chiari

Il bianco, i colori neutri e i colori pastello non assorbono tanta luce quanta le nuances scure. Optate soprattutto per toni freddi, nella gamma degli azzurri, dei grigi perla o dei taupe; acquistate mobili in legno chiaro, in metallo o vetro; dosate i colori più vivaci solo per pochi accessori, in grado di scaldare visivamente l’ambiente senza opprimerlo, come cuscini, piccoli quadri e soprammobili.

3. Abolite i tessuti pesanti

Liberatevi di tendaggi e rivestimenti in tessuti pesanti al tatto e alla vista, come velluti e broccati, e sbizzarritevi con tessuti leggeri e impalpabili, meglio dalle trame visibili, idonei a valorizzare i raggi solari, come il cotone, l’organza e il lino.

4. Fate attenzione nella scelta dei tentaggi

Optate per modelli che non siano da ostacolo alla luce, perfette le tende a pacchetto, i pannelli unici appesi su anelli (non doppio set) e, soprattutto le veneziane, che consentono di regolare la quantità di luce in entrata e di dirigerla verso angoli o zone precise.

5. Aggiungete lucernari

Anche se richiedono un intervento invasivo e costoso, i lucernai vi permetteranno un notevole risparmio a lungo termine sulla bolletta e renderanno il vostro bagno o il vostro angolo cottura davvero più confortevole e funzionale.

6. Rimuovete gli ostacoli

Cercate di mantenere i davanzali liberi da ingombri e di ricordatevi di far potare, qualora sia possibile, siepi e alberi antistanti al vostro edificio, che proiettano ombra nella vostra casa.
Il sole è nuovo ogni giorno”.

Eraclito, Frammenti,

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *