Arredi e complementi

Salotti moderni: 3 marche ispirate da designer prestigiosi

9 Ott , 2013   -   di

I salotti moderni interpretati per Calligaris, Le Fablier e Molteni

Oggi vorremmo proporvi 3 diverse interpretazioni dei salotti moderni, disegnate da grandi architetti e designers internazionali – Arik Levy, Gaetano Pesce, Patricia Urquiola e Pininfarina – per marche di arredamento e salotti, anche moderni, altrettanto famose.

Le tre marche che vi presentiamo, Calligaris, Le Fablier e Molteni, posseggono e rappresentano da anni garanzia di grande qualità e design, con il valore aggiunto di produrre delle realizzazioni industriali,  vere opere d’arte, disegnate dai più grandi architetti e designer di fama internazionale. Sempre più spesso sentiamo parlare di made in italy, di eccellenze, per risolvere difficoltà anche nel mercato del mobile e dell’arredo. Vi presentiamo questi tre esempi, fra tante eccellenze italiane, che crediamo possano essere delle buone pratiche da cui tutto il settore potrebbe trarre stimolo e ispirazione.

Difatti, con questa breve rassegna, vogliamo dare un tributo all’arte e alla creatività della manifattura italiana, che da anni segue e accresce con grande successo internazionale la filiera della produzione di mobili e arredi. Dall’idea di design, al progetto realizzativo fino alla  produzione del salotto.

Per non far torto a nessuno fra questi rinomati brand, ve li presenteremo con un salomonico elenco alfabetico. Inziamo quindi la rassegna.

 

Il salotto moderno Calligaris, disegnato da Pininfarina

La straordinaria soluzione elabaorata in Calligaris da un nome storico del design italiano: Pininfarina. In questa particolare soluzione la casa di design italiana produce una interpretazione dei salotti moderni: divano ampio con poggiagambe, libreria importante ma con linee essenziali, e i colori nei toni dall’avorio a corda:

Sallotti moderni di Calligaris: designed by Pininfarina

 

Il salotto moderno Le Fablier, disegnato da Gaetano Pesce

Eccezionale e unica, sono le parole che potrebbero esprimere i colori e il design di questa parete per il soggiorno, perfetta per tutti i salotti moderni. In questa interpretazione del grande architetto e artista Gaetano Pesce, troviamo delle linee essenziali e personalissime, per una pareta a sei elementi, con colori unici, tale da potersi coordinare con una infinità di soggiorni e complementi moderni:

Per il salotto moderno, la parete interpretata da Gaetano Pesce

 

I salotti moderni di Molteni dai disegni di Arik Levy e Patricia Urquiola

In questo caso, sfogliando i soggiorni moderni di design Molteni, abbiamo avuto tanto imbarazzo della scelta, dato i tantissimi e importantissimi architetti e designer che hanno prestato la propria creatività agli arredamenti e ai complementi d’arredo Molteni. Il risultato è stato di scegliere almeno due diverse soluzion di salotti moderni. Chiaramente la pregevolezza del design è garantita ed apprezzabile anche anche dai non addetti ai lavori. Le linee dei due designer – Patricia Urquiola quello in alto col divano lineare,  Arik Levy quello col divano angolare in basso – pur originalissime seguono il trend dello stile moderno, con tratti lineari, sia nelle librerie, che nei complementi d’arredo, divani dalla seduta larga e comoda e linee quasi futuristiche e con i colori dominanti ancora una volta nei toni neutri del beige, panna e avorio:

Urquiola e Levy interpretano i sallotti moderni per Molteni

 



, , , , , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *