Decorazione

Gli stickers da muro: idee per usare e applicare gli adesivi murali

12 Set , 2013   -   di

Ravvivare l'ambiente con gli adesivi murali

Ormai le vacanze sono un vago ricordo. Solo i più temerari hanno trovato il coraggio di sfogliare il calendario per verificare i prossimi ponti e festività. Anche il rientro a casa non è stato dei migliori. Ormai avevamo fatto l’occhio alla camera d’albergo di design e alle vedute dal balcone fra paesaggi di mare e di montagna. E quell’angolo del soggiorno e della cameretta dei bambini sembrano più tristi di noi. Bene! Non perdiamoci d’animo e scopriamo insieme come riportare sensazioni e fantasie delle vacanze nella nostra casa. Rinnoviamo aspetto e tema degli ambienti con le decorazioni murali: adesivi murali e stickers murali.

Gli adesivi murali rinnovare con colore a prezzi irrisori

Innanzitutto, scopriamole insieme. Le decorazioni sono fogli autoadesivi, realizzati in materiali plastici, che costano veramente poco, alcuni meno di dieci euro, e che, con la sola loro applicazione, ci permettono di rinnovare le pareti di un’ambiente, senza possedere competenze tecniche, senza sporcare e senza spostare niente. Tutti elementi e requisiti da contemplare e tenere in considerazione nel caso in cui si volesse invece rinnovare l’ambiente verniciando o tappezzando le pareti in maniera tradizionale. Se poi anche Ikea inserisce queste decorazioni fra le novità disponibili nel proprio sito web, significa che è veramente tempo di acquistarli. Di seguito ve ne presentiamo una selezione, a titolo d’esempio, proprio dal catalogo ikea: [Not a valid template]

 

Ma come si mettono gli adesivi murali?

L’unica difficoltà legata agli autoadesivi, è riuscire a leggerne il nome, in svedese, della serie offerta da Ikea: SLÄTTHULT. Letto questo, gli autoadesivi si possono facilmente applicare direttamente sul muro, con l’unica accortezza che questo sia liscio, regolare e pulito soprattutto da polvere o simili. Non rimane quindi che sbizzarrirsi con la fantasia, con le nostre idee per integrare la decorazione murale in casa!

 

Un esempio di applicazione delle decorazioni murali

La camera dei ragazzi. Iniziamo con un compito più agevole e la cameretta è un ottimo ambiente da cui partire. Per due motivi: per primo, fra i decori esistenti e disponibili, gli adesivi murali per bambini sono disponibili con una vastissima gamma di scelta.
Ve ne sono, infatti, come abbiamo visto sia a marchio Ikea, ma anche Leroy Merlin, e tante altre marche. Fra questi, tanti elementi decorativi legati ai giochi e ai videogames, compresi anche i più classici e famosi wall stickers prodotti dalla Disney, con tema basato sui celebri Mickey Mouse, Winnie the Pooh fino ai più recenti Cars e principesse Rapunzel varie.
E per secondo, permette di fare “pratica”, e acquisire dimestichezza con le decorazioni adesive, sia della scelta che della posa, in un ambiente non troppo esposto.

Il soggiorno. Dopo aver acquisito un minimo di pratica si potrà passare all’azione nell’ambiente principale della casa, il soggiorno. Qui, le possibili idee sono tante. Ad esempio, su una consolle o mobiletto un po’ anonimo, ci si può mettere un bell’adesivo murale raffigurante un bell’orologio, piuttosto che un vaso di fiori. Si potrà poi lasciare il solo sticker come decorazione, o accompagnarlo ponendo un vero vaso davanti, lasciando che la decorazione diventi sfondo e tema per quella parte dell’ambiente.

Eccoti di seguito la gallery con dei simpatici esempi, per la cameretta e il soggiorno di abbinamento fra adesivi murali e oggetti reali:

[Not a valid template]

 

Negli altri ambienti, dalla cucina al bagno, le idee di certo non mancheranno. La cucina è anch’esso un ambiente dove gli adesivi murali si integrano perfettamente. L’importante è, come potrete vedere nella gallery successiva, riuscire ad integrare perfettamente adesivo e ambiente. A noi, fra le varie opzioni, piace quella di integrare oggetti reali e motivi e sfondi su adesivi. E voi quale preferite? Provate a liberare fantasia e creatività e se vi và, condividete le soluzioni che avrete pensato per vostra casa.

 



, , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *