Accessori

Stendibiancheria intelligenti: 4 modelli salvaspazio a confronto

6 Ott , 2014   -   di

Stendibiancheria salvaspazio

Nella casa moderna lo stendibiancheria deve essere intelligente e limitare al massimo l’ingombro. Qui vi proponiamo 4 soluzioni salvaspazio tra cui scegliere a seconda delle vostre esigenze.

Anche nelle faccende di casa la progettazione e il design possono fare molto per facilitarci la vita. Le case moderne infatti sono sempre più piccole e strutturate in maniera tale da richiedere soluzioni personalizzate per cose, solo apparentemente semplici, come asciugare la biancheria.
Se non avete ancora optato per una lavasciuga, potreste essere anche voi tra quelle che combattono quotidianamente con i panni da stendere e la difficoltà di collocare lo stendibiancheria.
Per fortuna di valide soluzioni per stendere il bucato ce ne sono parecchie, dagli stendibiancheria a soffitto a quelli salvaspazio a parete, e qui a seguire ve ne proponiamo 4 interessanti e differenti.

Stendibiancheria Caribe 200, Leroy MerlinLa prima soluzione è  uno stendibiancheria da appendere per esempio alla ringhiera del balcone, per stendere pochi pezzi di utilizzo immediato e con ingombro ridotto, come Caribe 200 di Leroy Merlin. Caribe 200 (euro 19,99) è uno stendibiancheria leggero e resistente, da utilizzare in interni o esterni, in acciaio verniciato grigio con 18 metri di stenditura.

Ultimamente, grazie al recupero e all’ottimizzazione degli spazi, sempre di più dove è possibile, si cerca di inserire nelle ristrutturazioni un locale lavanderia, molto apprezzato da chi conduce la casa perché, tra le altre cose, offre la possibilità di stendere il bucato anche quando piove.

Grundtal, stendibiancheria da parete, IKEASe disponete quindi di una lavanderia o un bagno di servizio, potrebbe fare al caso vostro uno stendibiancheria da appendere al muro . Quello dell’immagine sopra è Grundtal (euro 29,99) di IKEA, uno stendibiancheria da parete in acciaio con larghezza regolabile da 4 a 7 metri.
A seconda dello spazio che avete a disposizione un’alternativa alla parete potrebbe essere il soffitto.  Un interessante stendibiancheria a soffitto è Lift 160  (euro 24,50) in acciaio verniciato bianco di Leroy Merlin (immagine sotto), con uno spazio di stenditura di 10 metri. Lift 160 è uno stendibiancheria salvaspazio a carrucola  ideale da montare sopra la vasca da bagno ma non solo.

Stendibiancheria da soffitto Lift 160, Leroy Merlin

Di sicuro chi ha investito molto nella progettazione intelligente di prodotti per la casa è Foppapedretti i cui stendibiancheria  hanno spesso del geniale.

Stendibiancheria Foppapedretti, AllungoAllungo di Foppapedretti (euro 340 circa) per esempio è uno stendibiancheria allungabile in più configurazioni, ideale per stendere tovaglie, lenzuola e biancheria ingombrante. Da chiuso occupa uno spazio irrisorio, solo 19 cm,  e aperto offre ben 30 metri di filo, con ali laterali indipendenti che si aprono anche separatamente.
Ma quello che rende geniale questo stendibiancheria è il sistema centrale di sostegno che, essendo a tubi verticali, consente di stendere completamente  le lenzuola senza ripiegarle o ammucchiarle, usufruendo in larghezza della intera superficie dello stendino allargato.
La base è dotata di 6 ruote che ne rendono semplice lo spostamento e le fasi di apertura e chiusura. La qualità e la durata nel tempo sono garantite dal marchio Foppapedretti.

Guardando questo stendibiancheria nel dettaglio,  si può tranquillamente dire che nulla è lasciato al caso. Si tratta insomma di un prodotto di alta qualità, ideale, se non indispensabile, nelle case in cui vive una famiglia numerosa e non manca spazio.

 


, , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *