Casa Green

Window socket, la presa elettrica che sfrutta l’energia solare

20 Mag , 2013   -   di

Capita a tutti, almeno una volta nella vita (per i più distratti, come il sottoscritto, anche più volte in un mese!), di aver bisogno di una presa di corrente per ricaricare il telefono cellulare o il lettore mp3…ma non averla a disposizione perché fuori casa, o perché l’energia elettrica in è assente. Che fare?

Due geniali designer, Kyuho Song e Boa Oh, hanno trasformato in prototipo questa necessità: si chiama Window Socket ed è una presa di corrente ricaricabile attraverso l’energia solare, piccolissima e trasportabile ovunque in qualsiasi momento, visto che funziona anche come accumulatore di energia.

Il principio è semplice: su uno dei lati del dischetto è presente una ventosa e una serie di mini pannelli solari, sull’altro la presa vera e propria. La ventosa viene attaccata a un vetro su cui batte la luce solare, il pannello ha necessità di circa 5 – 8 ore per ricaricarsi. Da quel momento, può essere staccato dal vetro e utilizzato come “accumulatore” di energia supplementare per ricaricare un notebook, un tablet o un cellulare in caso di emergenza.


BZCasa è green: tutte le ultime notizie sugli impianti fotovoltaici!


Il dispositivo è piccolissimo, può essere trasportato facilmente all’interno di una borsa e attaccato ovunque, anche al vetro della propria vettura.

Questo, almeno, nelle intenzioni dei due designer che l’hanno progettato. Voi ne acquistereste uno? Quanto sareste disposti a pagare una presa elettrica ricaricabile con l’energia solare?


, , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *