Decorazione

Yankee Candle: arredare con il profumo di una candela

18 Feb , 2013   -   di

Una storia da libro cuore che diventa il preludio di una start up che diventa una case history che profuma di successo.
Tutto ha inizio nel 1969, quando Mike Kittredge, diciassettenne del Massachussets troppo povero per comprare un regalo di Natale alla sua mamma, sciolse i suoi pastelli a cera per creare una candela da farle trovare sotto l’albero. Una vicina notò la candela e ne rimase colpita al punto che, dopo tante richieste, riuscì a farsela vendere. Con i soldi ricavati Mike comprò la cera per realizzarne altre due, una per la madre e una da rivendere, il primo passo per un futuro luminoso e profumato!

Così nacque Yankee Candle, dopo 40 anni marchio leader negli Stati Uniti nel settore delle candele profumate di alta qualità per la profumazione e l’arredo della casa.
Piccoli moccoli, giare, le tartine, da staccare un pezzetto per volta e metterlo a sciogliere in un brucia essenze, tumbler, sampler, tea light e tantissime tipologie di accessori per candele e profumi, deodoranti per auto, diffusori ed essenze, per un totale di oltre 150 profumazioni tra quelle speciali e stagionali e oltre 60 proposte per tutte le occasioni e gli ambienti: dalla cucina al bagno, dalla cena con gli amici al Natale.

I perché di un successo mondiale

Le candele sono un elemento sempre più presente nelle nostre case, indipendentemente dallo stile di arredo. Oggetti di decoro per le loro forme variegate e per la fantasia dei contenitori, punti luce soffusi capaci di creare l’atmosfera giusta e intima nelle più diverse situazioni che possano richiederlo: tardo pomeriggio di relax, un bagno caldo, una cena speciale, un pomeriggio chiusi in casa mentre fuori diluvia. Infine, sia spente che accese sono diffusori di profumo che annullano i cattivi odori e aiutano a completare la personalità di un ambiente.

Quali sono i motivi per cui proprio le Yankee Candle, nonostante il loro prezzo non basso e non competitivo con altri marchi, stanno avendo questo successo planetario?
Innanzitutto per la qualità dei materiali con cui vengono realizzate. Se fino a poco tempo fa le cere più utilizzate per le candele erano quella d’api e quelle vegetali, oggi il 90% delle candele sono realizzate con paraffina, un derivato della raffinazione del petrolio, da cui viene estratto, ripulito e purificato.
La continua ricerca di nuovi tipi di cera, materiali per gli stoppini e additivi da parte dell’azienda offre come risultato un prodotto che non fa fumo e non crea la sensazione di qualcosa che stia bruciando nell’aria.

Inoltre, l’azienda non usa fragranze artificiali, ma solo olii essenziali ed estratti naturali direttamente dalle materie prime che permettono di far tornare alla mente ricordi ed emozioni nascosti in qualche remoto cassetto della memoria e dell’inconscio. Pare proprio sia questa la magia per cui, a detta dell’azienda, l’80% di chi acquista una Yankee Candle ne diventa un vero fan.

Le candele sono anche personalizzabili, e questo aggiunge un valore in più a una bella idea regalo.

Cos’è la Fragrance Experience

L’azienda punta tutto sul concetto di Fragrance Experience: si parte dal condividere e trasmettere la passione per le fragranze, facendo in modo che ogni nuova esperienza sia sempre migliore della precedente. Una continua ricerca di sapori e profumi, di cui inebriarsi chiudendo gli occhi per partire in un viaggio emozionale attraverso piacevoli ricordi o verso mete da sogno, in un continuo rimando tra familiare e esotico, noto e ignoto, reale o immaginario.

C’è un profumo per tutti, e per tutti più di un profumo adatto a momenti diversi, a diverse stagioni, in tutti i formati immaginabili. Se può essere facile immaginare il profumo di un fiore, di un frutto, di una spezia o un loro mix, provate a pensare alla fragranza di una bella giornata, al profumo di una torta autunnale o al sapore delle vacanze di Natale. Come potrebbe essere il profumo dell’alba? O ancora, non vi sciogliereste anche voi se, tornando a casa, ad accogliervi ci fosse un delicato profumo di pulito del bucato steso al sole?

Dove acquistarle

Se prima era difficilissimo trovare le Yankee Candles in Italia, ora i punti vendita crescono velocemente e sono sparsi da Nord a Sud. Impossibile consigliarvi di acquistarle online, senza aver avuto un primo incontro a un palmo di naso per lasciarvi sedurre dalla sinfonia di profumi fino ad essere chiamati da quello più adatto alla vostra casa. Quando vi sarete fatti un’idea, però, comprarle online potrebbe essere conveniente. Noi vi segnaliamo 4 siti in cui navigare, cercando le offerte del momento, valutando eventuali regali previsti alla consegna e confrontando i costi di spedizione:

fragranzeyankeeessenzayankee | kandles | QVC

La passione per le Yankee Candle ha anche dato vita a community per appassionati che si scambiano consigli e pareri, oltre che informazioni sui punti vendita fisici, come Amanti delle Yankee Candle in Italia

Il vostro naso ha iniziato a muoversi come quello di Samantha in Vita da Strega? Cosa ne pensate delle Yankee Candles? Le avete già acquistate? Qual è la vostra fragranza preferita?


CANDELE E ARREDO: resta sempre aggiornato sul mondo delle candele profumate!


 

 



, , , ,


3 Commenti

  1. Ida Francioso ha detto:

    sono bellissime come fragranze, come stile di arredo e sono regali validisssimi da fare.Io ne ho regalate parecchie con ottimi risultati.

  2. Oscar Favron ha detto:

    una vastissima scelta di YANKEE CANDLE le potete trovare allo store " CARGO " via Meucci 39 Milano , sono veramente forniti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *